Moto Ducati: Monster 796, un equilibrio tra potenza e peso | Bric a Brac

INSERISCI IL TUO ANNUNCIO GRATIS!


Moto Ducati: Monster 796, un equilibrio tra potenza e peso

Ducati dopo aver presentato la versione "muscolosa" di 1100 cc della moto Monster, lancia ora la via di mezzo di 796 cc. L'obiettivo è sposare la maneggevolezza del 696 con la sportività del 1100. Il motore era già disponibile: è il 796 Desmodromico a 2 valvole che equipaggia la piccola Hypermotard. Il risultato è una moto che abbina una potenza di 87 cv a un peso a secco di soli 167 kg, e un triangolo di ergonomia (manubrio-pedane-sella) rivisto, al fine di accrescere la sensazione di "avere la moto in mano" da parte del pilota. Ne consegue un maggior comfort di guida della moto, meno piegato sul davanti, compreso il passeggero per il quale il listino degli optional mette a disposizione le maniglie. Come la 696, anche la 796 ha la frizione assistita a bagno d'olio APTC (a 21 dischi: 11 piastre d'attrito e 10 d'acciaio) che lavora in modalità "antisaltellamento", contrastando la destabilizzazione del retrotreno durante le scalate aggressive, e offre un'ottima modulabilità. Come il 1100, anche il 796 monta un forcellone monobraccio in alluminio che contribuisce ad alleggerire questo Monster; Ducati vi ha abbinato un monoammortizzatore Sachs regolabile nel precarico della molla e nel ritorno idraulico. I colori disponibili per la nuova Ducati Monster 796 sono rosso, bianco o nero, inoltre, il nuovo Monster 796 è disponibile a 8.990 euro.

 
 

Elenco di Annunci relativi all'articolo in questione