Indagine: biciclette vs autoveicoli | Bric a Brac

INSERISCI IL TUO ANNUNCIO GRATIS!


Indagine: biciclette vs autoveicoli

Negli anni ‘50 e ‘60 la produzione di biciclette e di automobili è andata di pari passo, ma differenze si sono registrate successivamente, infatti le bici hanno staccato nettamente le auto dagli anni ‘70, iniziando una rapida ascesa fino a 105 milioni di unità nel 1988. Da allora, dopo un rallentamento tra il 1989 ed il 2001, la produzione di biciclette ha ripreso ad aumentare ogni anno.
I motivi della continua crescita sono dovuti all’aumento della produzione di mezzi elettrici, con la pedalata assistita, la cui produzione è raddoppiata dal 2004 raggiungendo 21 milioni di unità nel 2009. Nel complesso, dal 1970 la produzione di biciclette è quasi quadruplicata, mentre la produzione di autoveicoli è solo raddoppiata. Sono dati significativi, anche perché le amministrazioni municipali, grazie a questi numeri, possono attuare politiche in favore dell’uso delle biciclette. Infatti, integrando il trasporto di bici nei piani per la mobilità, evidenziando i benefici fisici del mezzo ecologico per eccellenza, disincentivando l’uso dell’automobile con restrizioni della circolazione, tasse e parcheggi a pagamento, si favorisce l’uso della bici, creando contemporaneamente spazi urbani più vivibili e salutari.

(Fonte: www.ecoblog.it)

 
 

Leggi gli altri redazionali