Il crescente successo delle auto elettriche e ibride | Bric a Brac

INSERISCI IL TUO ANNUNCIO GRATIS!


Il crescente successo delle auto elettriche e ibride

La ricerca e lo sviluppo di auto elettriche e ibride sta conoscendo un periodo di grande accelerazione, grazie soprattutto al fatto che i grandi gruppi automobilistici dedicano sempre più impegno a questa tipologia di auto. Infatti, in base a quanto emerso  dal convegno "Auto elettrica e infrastruttura: prospettive, sfide e opportunità", organizzato da Anie (Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche), Anfia (Associazione Nazionale Fra Industrie Automobilistiche) e Cei-Cives (Commissione Italiana Veicoli Elettrici Stradali a Batteria, Ibridi e a Celle a combustibile) il mercato delle auto elettriche e ibride, in Europa, aumenterà nei prossimi 5-10 anni a tal punto da raggiungere una quota di mercato del 20-25%. In particolare, in base alle stime sviluppate dagli addetti ai lavori le auto ibride, che combinano il motore elettrico a quello tradizionale, nei prossimi 5 anni in Europa raggiungeranno una quota di mercato del 10-15%, mentre per le auto elettriche si prevede un 10% in 10 anni. I veicoli elettrici hanno in sé potenzialità nuove e promettenti: due esempi consistono nel fatto che, prima di tutto inquinano molto meno; in secondo luogo, la costruzione di un'auto elettrica richiede molte meno parti che possono rompersi, di conseguenza molta meno manutenzione. Ma, per sviluppare le potenzialità delle auto elettriche, occorre lavorare in tre direzioni: abbattimento delle spese da sostenere per quanto riguarda la produzione, l'acquisto e la manutenzione; miglioramento tecnologico delle batterie; ed infine, sviluppare  un'infrastruttura capace ed efficiente destinata alla ricarica delle vetture.

 
 

Leggi gli altri redazionali